https://facileprogettare.it/richiesta-progetto-planimetria-casa/

Come arredare un loft: i consigli per un open space da sogno (II parte)

Volete sapere come arredare un loft in modo perfetto? Gli spazi aperti e flessibili del loft possono apparire difficili da arredare e organizzare per migliorare la vivibilità e il confort. Ma con qualche prezioso accorgimento potete fare le scelte giuste ed evitare gli errori più banali, arredando con gusto e ricercatezza il vostro loft. Se avete già letto la della nostra guida, ecco qualche altro consiglio utile per realizzare un loft da sogno.

A chi desidera trasformare il proprio loft in un open space di design comodo e vivibile, Facile Progettare mette a disposizione un team di professionisti – architetti, professionisti e interior designer – che realizzeranno un progetto su misura per voi, venendo incontro a tutte le vostre esigenze abitative. Un progetto che potete visualizzare  in anteprima attraverso il nostro software di realtà virtuale.

La scelta dei colori

Poiché nei loft generalmente si tende a mantenere gli spazi aperti, a vista, è importante valorizzare la colorazione degli spazi per creare uno spazio luminoso, arioso, coordinato e piacevole per gli occhi. La scelta della palette dei colori per il vostro loft deve partire necessariamente da questa considerazione.

Uno schema comunemente utilizzato nei loft privilegia uno sfondo omogeneo con colori chiari e neutri – le tonalità di beige, tortora e bianco – che potrete arricchire con dettagli di tonalità più audaci (ma comunque complementari) per compensare i toni neutri dominanti, o creando un effetto più vivace alternando zone di tonalità più luminose ad altre più opache.

Ammobiliare il loft

Le soluzioni per ammobiliare un loft dipendono dalle aree funzionali e dalla grandezza dello spazio a disposizione, dal vostro gusto e dalle esigenze specifiche di chi deve viverci. Nella disposizione degli arredi sono questi i parametri che vi guideranno a scegliere quali elementi addossare alle pareti o collocare al centro dell’area, cercando comunque di dare sempre una certa uniformità allo spazio.

Per l’arredo non ci sono regole precise: lasciate spazio al vostro gusto e assecondate il vostro stile di vita. Potete alternare materiali e colori diversi – come legno e acciaio – per uno stile inconfondibilmente moderno. Una soluzione molto di tendenza sono i mobili su rotelle, che possono essere spostati facilmente per delimitare gli spazi. Non trascurate i tappeti per definire le diverse aree funzionali, creando un effetto molto sofisticato.

Se lo spazio a disposizione è limitato, ottimizzate ogni angolo inutilizzato – sottoscala, pareti divisorie, nicchie, colonne e soppalco – e valorizzate al meglio lo spazio in verticale con mobili a tutta altezza come librerie e armadi. Valorizzate anche lo spazio sulle pareti applicando dei bei quadri. E per arredare la zona living, affidatevi ai nostri consigli.

Come curare l’illuminazione

L’illuminazione è un’altra sfida interessante dell’arredare un loft. Dal momento che saranno le altezze dei soffitti a determinare il tipo di soluzioni più adatte, approfittate dello spazio verticale per l’illuminazione d’ambiente con eleganti lampadari vintage o lampade a sospensione dallo stile più industrial. Non dimenticate di curare l’illuminazione a zona con lampade e appliques per dare aggiungere il tocco di luce in più in ogni spazio.

Le ampie finestre nel loft devono favorire l’ingresso della luce naturale, generalmente scarsa in questi ambienti. Non dimenticate, però, di abbinare agli infissi anche delle schermature, utili per donare sollievo dal caldo nei mesi estivi e per venire incontro alle esigenze della privacy.

Con i nostri suggerimenti su come arredare un loft potrete finalmente realizzare uno spazio che riflette il vostro stile personale: affidatevi a Facile Progettare e scoprite come è facile realizzare il vostro sogno.